skip to Main Content

La vignetta trae ispirazione da un fatto realmente accaduto agli umani della Caterva, i quali ignari delle nuove disposizioni del proprio comune di residenza, nell’arco di un solo mese hanno collezionato contravvenzioni seriali.

Superare la linea d’arresto con lo scooter (senza passare con il rosso e senza essere d’intralcio al traffico) non è mai stato considerato un comportamento pericoloso e fino a poco tempo fa era tollerato dal “buon senso”, che a quanto pare non esiste più.

È triste constatare che si preferisca penalizzare le persone invece di educarle. (Attenzione a quello che succede dalla parte opposta dell’incorcio…)

Back To Top